Amnesty International presenta il Film per il cambiamento – Rebelle

Da qualche parte nell’Africa sub-sahariana, Komona una ragazza di quattordici anni racconta al suo bambino non ancora nato e che sta crescendo dentro di lei la storia della sua vita da quando è stata in guerra. Tutto è iniziato quando è stata rapita dall’esercito ribelle, all’età di 12 anni.
La storia segue Komona, che è perseguitata da visioni premonitrici in questo accorato, toccante ritratto di un bambino soldato, del regista canadese Kim Nguyen.
Rebelle (War Witch) è il vincitore di 10 premi nel 2013 Screen Awards canadesi, tra cui Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Attrice e Miglior Attore non Protagonista.
La proiezione sarà seguita da una sessione Q & A incentrata sulle questioni endemiche legate alla violenza contro le donne, sia in Canada che all’estero. Amnesty International sarà a disposizione per fornire ulteriori informazioni sulle questioni sollevate dal film e per fornire le opportunità per agire.
“Questo è un film eccezionale che affronta il grave problema dei bambini soldato e la storia profondamente avvincente di una giovane che lotta contro gli ostacoli impossibili”, ha dichiarato Elena Dumitru, organizzatrice del Film di Amnesty International per il cambiamentorebelle-poster

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...