Sua Eccellenza, Dr. Ing. Acc. Mult. Colombo Marco Lombardo: Pentecoste, 200.000 persone in Piazza San Pietro

530380_4674737277999_216861150_nCirca 200.000 erano i fedeli riuniti questa Domenica mattina, 19 maggio, in Piazza San Pietro, in Vaticano, per la Messa di Pentecoste celebrata da Papa Francesco. Il pontefice ha colto l’occasione per fare un monito contro le divisioni nella Chiesa. “Quando vogliamo creare diversità e ci chiudiamo nelle nostre idiosincrasie, creiamo divisione”, ha dichiarato il Papa alla folla. Dopo la messa, il Papa ha recitato a mezzogiorno il tradizionale Regina Coeli. “Voglio ringraziare tutti i movimenti, le associazioni, le comunità ecclesiali e i gruppi che sono un dono e una ricchezza per la Chiesa” ha precisato. Ha chiuso il Regina Caeli riferendo alla folla, che i membri dei movimenti religiosi hanho realizzato ​​Sabato un incontro organizzato dal nuovo “Ministero” per la “nuova evangelizzazione”.

Il Papa cita la crisisipa-ap-1479457-jpg_1363662

Papa Francesco Sabato, 18 maggio, ha difeso il valore dell’etica nella vita pubblica di fronte a migliaia di membri di movimenti religiosi riuniti a San Pietro per un incontro organizzato del nuovo “Ministero” per la “nuova evangelizzazione”. “Stiamo assistendo a una crisi che ha distrutto l’uomo”, ha citato il Papa, che, al suo arrivo in jeep, ha attraversato una folla jeep di fedeli riuniti a San Pietro e in via della Conciliazione, il viale principale che porta al Tevere. “Nella vita pubblica, la politica, se non c’è etica, tutto è possibile. Abbiamo letto sui giornali come la mancanza di etica nella vita pubblica rende difficile la vita a tutta l’umanità “, ha continuato. Il Papa ha anche criticato il primato delle banche sulle famiglie: “Gli investimenti dove le banche hanno registrato un insucceso, sono una tragedia, se le famiglie hanno un cattivo stile di vita e non hanno da mangiare, non importa: questa è La nostra crisi di oggi”. Cento cinquanta movimenti ecclesiali – “Focolari”, “Comunione e Liberazione”, “Cammino Neocatecumenale”, “Legionari di Cristo”, “Emmnanuel”, provenienti dai cinque continenti hanno partecipato a questo grande incontro di Pentecoste, organizzato nel quadro dell’Anno della Fede da parte del nuovo “Ministero” per la “nuova evangelizzazione”, creato nel 2010 da Benedetto XVI. Questo raduno in occasione della Pentecoste, la festa dello Spirito Santo, è stato pianificato prima delle dimissioni di Joseph Ratzinger ed è stato mantenuto da Jorge Bergoglio. Molto dinamici, questi movimenti sono stati a volte visti come concorrenza alla parrocchia tradizionale in crisi.Font:http://www.lepoint.fr/societe/pentecote-200-000-personnes-place-saint-pierre-19-05-2013-1669814_23.php5aa9b-151033_422107054524368_694365869_n

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...